Con l’assunzione dell’incarico, il tecnico in qualità di Direttore de Lavori dovrà
adempiere ad obblighi, coordinamenti, verifiche, controlli ed altre mansioni tra cui:

– esame del progetto e dei documenti contrattuali;
– pianificazione delle operazioni di cantiere per l’inizio lavori;
– verifica dell’attuazione lavori e del cronoprogramma;
– controllo della conformità finale degli interventi;
– disposizione di eventuali periodi di sospensione dei lavori;
– individuazione degli interventi necessari per eliminare eventuali difetti progettuali o esecutivi;
– analisi delle eventuali cause che influiscono negativamente sulla qualità dei lavori e individuazione delle adeguate azioni correttive;

– verifica delle certificazioni di conformità delle apparecchiature;
– assistenza alle prove di messa in servizio degli impianti;
– verifica del corretto inserimento in contabilità delle lavorazioni;
-redazione dei documenti contabili quali SAL (Stato Avanzamento Lavori) e
amministrativi;
– verifica dell’eventuale denuncia di ultimazione delle strutture;
– accertamento dell’ultimazione dei lavori;
– assistenza alle operazioni di collaudo.